Il coraggio di parlare Basso

10.-

12.08.2018
Romanzi
Ticino, 6830
Il coraggio di parlare Basso Fabbri Nuove letture Un ragazzo, la mafia, l'omertà. Un romanzo tratto dalla cronaca drammatica dei nostri giorni Libro Brossura copertina morbida Narrativa italiana contemporanea

È la storia di Vincenzino Melito, un ragazzo calabrese che scopre, cercando lavoro, il mondo della mafia. La 'ndrangheta, la mafia calabrese, lo ghermisce senza che se ne renda conto e quando Vincenzino lo capisce, sciogliersi dai suoi tentacoli non è facile. Il rischio di vendette, di ritorsioni è troppo grande. Decide allora di lasciare tutto e tutti: la famiglia, il paese, gli amici, la squadra di calcio. In un viaggio che rappresenta soprattutto il percorso del ragazzo verso la maturità, giunge al Nord. E qui, inseguito dalla 'ndrangheta e dai suoi coinvolgimenti che credeva di essersi lasciato alle spalle, Vincenzino trova il coraggio di parlare, di infrangere il muro d'omertà dietro il quale lo si voleva confinare.
Tipo
Offerte
Prezzo CHF
10.-
CAP
6830
Link sponsorizzati
Annotare

Emiliano

6830, Ticino